Perché sostenerci?

L’associazione di promozione sociale “i love toret” si propone di raccogliere fondi da destinare alla tutela e alla valorizzazione dei toret tramite un sistema di crowdfunding civico, ovvero di finanziamento che parte dal basso, dalle persone, da te. Con una piccola donazione potrai partecipare in prima persona al progetto, facendo qualcosa di concreto per migliorare la tua città e preservare un bene comune presente da più di 100 anni, a cui tutti siamo affezionati.
Rendiamo reale la volontà di rivalutare e potenziare i toret, insieme. Difendiamo le nostre bevute torinesi. Se anche tu confidi nei toret, non esitare ad aiutarci!

Di seguito troverai un elenco di società e persone che hanno già creduto in noi e nel progetto, diventa uno di loro con una semplice donazione.

Quanto vuoi donare per il progetto?

- +

Un ringraziamento speciale a...

fil@Home
fil@Home

"un invito allo slow fashion, movimento che è l'elogio della lentezza, sinonimo di qualità, con uno stile intramontabile, che scandisce un ritorno ad una produzione locale ed etica in contrasto con il fast fashion."

http://www.filathome.it/

Cooperativa l'Arcobaleno
Cooperativa l'Arcobaleno

La cooperativa, senza fini speculativi, si propone di realizzare servizi di attività educativa territoriale e servizi di assistenza e di recupero per soggetti handicappati fisici e psichici.

https://www.facebook.com/pages/Officina-413/199019020109088

Gran Balon
Gran Balon

Da quando è stata fondata, nel 1985, l'Associazione si occupa della gestione del Gran Balon, mercato dell'antiquariato minore della Città di Torino.

http://www.balon.it/

Aquarius Ceramica
Aquarius Ceramica

Punto di incontro per conoscere ed approfondire l'arte della ceramica, organizza corsi e stage di lavorazione dell'argilla, di modellaggio a mano, foggiatura al tornio e tecniche di decorazione.

http://aquariusceramica.blogspot.it/

Eataly
Eataly

Il nome di Eataly nasce dalla fusione di due parole: mangiare e Italia. Eataly è mangiare italiano, vivere italiano. Il nostro obiettivo promuovere l'alta qualità dell'enogastronomia italiana

https://www.eataly.net/it_it/

Extraliberi
Extraliberi

Non siamo stampatori e basta: la nostra attività si svolge in un carcere, la Casa Circondariale Lorusso e Cutigno di Torino, e a lavorare con noi sono i suoi ospiti. 

http://www.extraliberi.it/

Simone Marcarino
Mauro Allietta
Riccardo Magliocchetti
Giuseppe Giliberto
Elisabetta Vannucci
Mariacarla Filippini Fantoni
Monica Rosso
Manuela Comoglio
Barbara Murer
Sara Comoglio
Enrico Rusconi
Veronica Aires
Elena Ghizzoni
Stefano Brugiolo
Maria Serena Casagrande
Valeria Mondino
Giorgia Bozzello Verole
Viarengo Enrico raul matteo
David Andrew Sargentini
Claudia Cardon
MARCO ROMANISIO
Luca Martinat
Tullio Gai
Concetta Carriello
Valentino Pastrone
Mario Cavallo
Giovanni Fassino
Giovanni Fassino
Francesco Attilio LIA
GIUSEPPE IENTILE
Erica Bonomi
Massimo Carone
Andreas Bieler
Ada Tarchetti
Giorgio Zamariola
Sergio Nebiolo
Paolo Gambino
Barbara Zambrini
Pier Paolo Obinu
Alberto Savio
Enrico Bosnini
Andrea Perlo
Robert Maurice Durrant
Carlo Marcone
Claudia Di Turi
Luca Turati
Claudia Deferre
Giorgio Borgini
Renata Malagutti
Susanna Sala
Pier Giorgio Fasano
Paolo Cecchelli
Luisa Rosano
Daniela Occelli
Gabriele Baldassarre
Kora Elisabeth Battig
Adriano Croce
Rodrigo Melacarne
MICHELE DANDINI
Manuel Pallasá Pérez
Silvia Fondacaro
Francesco Calderone
Ezio Re
Barbara Giordano
ELENA SACCO
Luca Vignale
Sante Altizio
Riccardo Zampieri
Sante Altizio
Mariapia Mantovani
Francesco COLLEONI
Danila Rigano
LAURA CARLEVERO
DAN GLINIECKI
Claudia Favaro
Nicola Campagna
Gianluca Avignolo
Simone Polo
Riccardo Fiore
Giulia Cappellari
Alessandro Da Ros
Alessandro Da Ros
Milena Caldera
Matteo Belfiglio
Fabio Fogli
Serena MARTINETTI
Carlo Alberto Depaoli
Giacomo Garzaro
Francesca Colet
Alberto Pistola
Ida Scotece
Roberta Torreggiani
Enrico Petrella
Simone Viecca
Francisco Freda
Diego Enrico Panzetta
Daniele Levis
Marco Cinelli
GIANPIERO MURRU
Alexandr Canepa
Con il patrocinio di